mercoledì 21 ottobre 2015

'Un Cuore a Metà' di Silvia Maira



Rubrica settimanale dedicata alla segnalazione degli autori emergenti e dei loro romanzi



Buon pomeriggio lettori, quest'oggi torno a scrivere con piacere sul mio caro, piccolo blog perché ho una nuova segnalazione per voi. Spero di riuscire a pubblicare tutti quanto prima ma le richieste che ricevo hanno iniziato ad accumularsi, c'è la casella di posta che continua a lampeggiare imperterrita. Ma questo non ha nulla a che vedere con quello che volevo dirvi per cui ritorno nella mia orbita. 
Sto per parlarvi di un romanzo molto particolare, il cui tema centrale è una storia d'amore per niente semplice. Un amore forte, intenso e molto combattuto. Non aggiungo altro, lascio che sia la trama a chiarirvi le idee. Buona lettura!




Titolo: Un cuore a metà
Autore: Silvia Maira
Editore: Lettere Animate Editore
Pagine: 432
Prezzo eBook: 3,49€


Trama: Aida Leone è una trentenne siciliana, agente immobiliare con una famiglia normale e un’amica di vecchia data, Mila, il cui legame è più forte di un vincolo di sangue.
All’improvviso, in un freddo giorno di dicembre, la sua vita tranquilla viene sconvolta dall’incontro con Ruggero Serravalle, facoltoso e affascinante imprenditore romano, trent’anni più grande di lei. Tra i due scoppia una passione forte e travolgente, che sembra superare ogni ostacolo, sociale e generazionale. Ruggero si troverà ad affrontare la famiglia di Aida: le perplessità di papà Pietro, che ha la sua stessa età e di mamma Lucia, che avevano immaginato al fianco della loro figlia un uomo più giovane. Aida, dal canto suo, si scontrerà con l’anziana madre di Ruggero, una donna di ottanta anni dal carattere forte e volitivo, che ha un forte ascendente sul figlio e che vive nel ricordo della moglie di Ruggero, deceduta qualche anno prima, a cui la donna era molto affezionata.
Può un amore e un’attrazione così forte superare tutte le difficoltà? Il destino sembra complicare ulteriormente le cose quando, nella vita di Aida, compare una nuova persona, Johnny, un musicista, poco più grande di lei, allegro e spensierato, che se ne innamorerà perdutamente e proverà a far breccia nel suo cuore, nonostante l’ingombrante presenza di Ruggero, con la sola ricchezza di cui dispone: la musica.
“Un cuore a metà” è un romanzo ricco di emozioni, un ricamo di sentimenti che mira ad arrivare dritto al cuore del lettore, una storia vissuta tra due paesi della Sicilia, Marina di Scimeca e Fontanabella, i cui nomi sono di pura invenzione, e Roma. Una storia ricca di colpi di scena, con un finale rassicurante, ma non scontato.


"Un cuore a metà" di Silvia Maira, è un romanzo che si rivolge al lettore che vuole emozionarsi e viaggiare con la mente grazie alla forza trainante della lettura; a chi crede che esista ancora un sentimento vero come l’amicizia, che l’amore vero vada vissuto sempre e comunque; a chi sa emozionarsi davanti ad un tramonto sul mare e, ancora, a chi subisce l’innegabile fascino di Roma.
Con dei presupposti così credo che sia davvero impossibile non leggerlo. Vi ricordo che potete trovarlo in vendita presso i migliori eBook Store, nel frattempo vi allego un estratto suggeritomi dalla stessa autrice.


I loro cuori battevano all’unisono, la loro emozione era evidente. 'Ho sessant’anni Aida e tu trenta meno di me…''Sss Ruggero! Non adesso, godiamoci questa serata, abbiamo tutto il tempo di parlarne. Io sono qui e, comunque andranno le c...ose, ho passato una giornata e una serata indimenticabili.''Mi hai fatto tornare indietro negli anni, Aida…', le disse Ruggero che, ancora una volta si trattenne dal dirle che si era innamorato di lei come un ragazzino.Ruggero guardò Aida…buon anno, amore mio…le avrebbe voluto dire.'Buon anno, piccola Aida', invece le disse e poi l’abbracciò stretta a sé, come non aveva mai fatto.'Buon anno anche a te, Ruggero', gli sussurrò all’orecchio e, mentre in pista si ballava una samba, Aida, complice l’atmosfera, prendendolo completamente alla sprovvista, lo baciò sulle labbra. Fu un attimo, ma lei sentì le farfalle nello stomaco e i fuochi d’artificio in testa.



"Quel Sottile Legame del Cuore" di Silvia Maira
20 pagine - Gratuito (eBook) - Lettere Animate Editore



Vorrei segnalarvi, inoltre, lo spin off, "Quel sottile legame del cuore", che può essere considerato un sequel a tutti gli effetti del precedente romanzo. Potete trovarlo in vendita, gratuitamente al seguente indirizzo (qui). Anche in questo caso vi allego un piccolo estratto.



Il legame sottile che c’era tra loro... era una sorta di pensiero, il sapere di esistere, di esserci da qualche parte, il ricordo di ciò che avevano condiviso e che non si sarebbe mai potuto distruggere, era un abbraccio con il cuore, era un volersi bene!






Come sempre, spero che anche questa segnalazione sia di vostro gradimento, io, dal canto mio, ne sono parecchio incuriosita. Fatemi sapere se lo avete letto o avete intenzione di farlo, nel frattempo, vi do appuntamento alla prossima segnalazione! 






Nessun commento:

Posta un commento