domenica 14 gennaio 2018

Sneak Peek Gennaio!


Rubrica mensile interamente dedicata alle novità che ci attendono in libreria
 
 

Buona domenica lettori! A quanto pare trenini, trombette e cappellini sono ormai un ricordo lontano perché siamo già giunti alla metà di Gennaio.  Come di consueto, è tempo di rispolverare la rubrica dedicata alle uscite del mese, uscite che potrete già trovare o che troverete nei prossimi giorni in libreria. Ormai lo saprete, ma è sempre meglio ripeterlo visto che negli ultimi mesi si sono aggiunti molti nuovi lettori, si tratta si una selezione personale tra tutte le diverse preposte editoriali. Prendete carta e penna!




LA RAGAZZA DELLE PERLE

- Lucinda Riley -
In libreria dal 3 Gennaio


Da quando Star ha trovato la sua vera famiglia e un nuovo amore, CeCe si sente sola, vulnerabile e inadeguata. Ha ormai perso tutto: il rapporto speciale che aveva con la sorella, e anche l’ispirazione per i suoi quadri. In fuga da una vita in cui non si riconosce più, si ritrova in volo per l’Australia, sulle tracce che il padre le ha lasciato prima di morire: una foto in bianco e nero e il nome di una donna sconosciuta. Ma quello che doveva essere lo scalo di una notte a Bangkok si trasforma nella prima tappa di un viaggio eccitante e avventuroso. Sulle meravigliose spiagge di Krabi, CeCe incontra Ace, un giovane affascinante, solitario e alquanto misterioso. Tra un bagno nelle acque cristalline e una cena romantica, Ace l’aiuta a scoprire la storia della sua antenata Kitty McBride, donna forte e coraggiosa, emigrata in Australia agli inizi del Novecento: sulla scia fatale di una rarissima perla rosata, Kitty si ritrova divisa tra l’amore di due fratelli rivali, e al centro delle trame di una famiglia che possiede un vero e proprio impero…
Quando infine CeCe arriva nel caldo feroce del deserto australiano, la sua creatività si risveglia all’improvviso: forse questo continente immenso e selvaggio è davvero casa.







FIORI SOPRA L'INFERNO

- Ilaria Tuti -
In libreria dal 4 Gennaio


«Tra i boschi e le pareti rocciose a strapiombo, giù nell'orrido che conduce al torrente, tra le pozze d'acqua smeraldo che profuma di ghiaccio, qualcosa si nasconde. Me lo dicono le tracce di sangue, me lo dice l'esperienza: è successo, ma potrebbe risuccedere. Questo è solo l'inizio. Qualcosa di sconvolgente è accaduto, tra queste montagne. Qualcosa che richiede tutta la mia abilità investigativa. Sono un commissario di polizia specializzato in profiling, e ogni giorno cammino sopra l'inferno. Non è la pistola, non è la divisa: è la mia mente la vera arma. Ma proprio lei mi sta tradendo. Non il corpo acciaccato dall'età che avanza, non il mio cuore tormentato. La mia lucidità è a rischio, e questo significa che lo è anche l'indagine. Mi chiamo Teresa Battaglia, ho un segreto che non oso confessare nemmeno a me stessa, e per la prima volta nella vita ho paura».











NON HO TEMPO PER AMARTI

- Anna Premoli -
In libreria dal 4 Gennaio


Julie Morgan è una scrittrice di romanzi d'amore ambientati nell'Ottocento. Di quell'epoca ama qualsiasi cosa: le crinoline e i corsetti, gli uomini eleganti, le storie romantiche che nascono grazie a un gioco di sguardi e al semplice sfiorarsi delle mani... L'unica, davvero unica cosa che salverebbe dei tempi odierni è lo shopping online, che le permette di non dover mai mettere il naso fuori dal suo amatissimo e solitamente silenzioso appartamento. Silenzioso finché - proprio al piano di sopra - non arriva un misterioso inquilino: un ragazzo strano, molto giovane e vestito in un modo che per Julie è del tutto improponibile. È un bene che lei sia da sempre alla ricerca di un uomo d'altri tempi, perché il suo vicino, decisamente troppo moderno, potrebbe rivelarsi ben più simpatico di quanto Julie avrebbe mai potuto sospettare...










IL NOSTRO TEMPO NEL MONDO

- Abby Fablaschi -
In libreria dall'11 Gennaio


Maddy aveva una vita serena. Era una moglie amorevole e una madre meravigliosa, il pilastro della famiglia. O almeno così credevano Brady, il marito, e Eve, la fglia, prima che Maddy si gettasse dal tetto della biblioteca. Adesso, nessuno dei due sa cosa pensare. E poi Brady non ha idea di come mandare avanti una casa, né tantomeno come comunicare con la figlia adolescente. Anche per Eve non è facile avvicinarsi al padre, sempre troppo impegnato col lavoro, e nemmeno convivere col senso di colpa per tutte le volte in cui il suo egoismo le ha impedito di dimostrare alla madre l'affetto che meritava. Eppure Brady ed Eve non sono soli: Maddy è ancora lì, accanto a loro, e non ha perso un briciolo della sua vitalità e caparbietà. Ed è convinta di poterli aiutare a superare il lutto. Cominciando con l'introdurre nella loro vita Rory, una dolce e sorridente maestra elementare, che Maddy spera possa diventare una buona amica per Eve e una nuova moglie per Brady. In effetti, grazie all'influenza benefica di Rory, a poco a poco Brady ed Eve impareranno a farsi forza a vicenda e, insieme, troveranno il coraggio di cercare le risposte alle domande che li tormentano. E scopriranno che, a volte, la verità è molto più sorprendente di quanto non ci si aspetti...







IL GIORNO IN CUI HO IMPARATO A VOLERMI BENE

- Serge Marquis -
In libreria dal 16 Gennaio


Maryse, illustre neuropediatra, è una donna bella e intelligente, ma terribilmente narcisista e ossessionata dal bisogno di essere sempre la più brava, la più ammirata - la numero uno. È anche madre di Charlot, un bambino singolare, che sa meravigliarla ed esasperarla al tempo stesso. Come una sorta di Piccolo Principe, fin dalla più tenera età Charlot la disarma con domande sulle verità più essenziali e meno afferrabili: la felicità, il senso della vita e dell'amore. Grazie a Charlot e ai suoi quesiti filosofici che la mettono in difficoltà, Maryse inizia pian piano a spogliarsi delle sue certezze inossidabili. Grazie a Charlot e alle sue lacrime, Maryse capisce che certe ferite inflitte dalla vita non hanno un motivo né una spiegazione, e riscopre il valore dell'umanità nel ruolo di medico. Con il suo candore acuto e il suo coraggio ostinato anche di fronte alle prove più dure, un ragazzino come Charlot sarà in grado di dimostrare agli adulti che l'essenziale nella vita sta nell'assaporare ogni istante del presente, nel riscoprire quella tenerezza che ci permette di entrare in connessione con gli altri, nello spogliarsi del proprio ego e di tutte le maschere che ci impone. Solo così è possibile imparare a volersi bene e lasciarsi andare alla vera gioia, quella che si raggiunge solo con l'intelligenza del cuore. Perché «diventare intelligenti è aver trovato il significato reale della parola amare».







LA CERCATRICE DI CORALLO

- Vanessa Roggeri -
In libreria dal 23 Gennaio


Achille e Regina si incontrano per la prima volta nell'estate del 1919, di fronte alle acque spumeggianti di una Sardegna magica. Regina dona ad Achille un rametto di corallo rosso come il fuoco, il più prezioso, con la promessa che gli porterà fortuna. Anni dopo, quella bambina è diventata una delle più abili cercatrici di corallo; quando si tuffa da Medusa, il peschereccio di suo padre, neanche l'onda più alta e minacciosa la spaventa. Lei è come una creatura dei mari ed è talmente libera da non avere mai conosciuto legami. Finché, un giorno, la sua strada si incrocia di nuovo con quella di Achille: nel viso di un uomo ritrova gli occhi del ragazzino di un tempo. A travolgerli non è solo un sentimento folle, ma anche un passato indelebile. Le loro famiglie, infatti, sono legate a doppio filo da rancori e vendette ed è in corso una guerra senza ritorno. Spesso non basta l'amore per cambiare un destino che sembra già scritto. Ma l'unico modo di scoprirlo è provarci, fino all'ultimo… Vanessa Roggeri ci racconta una terra densa di tradizioni con una scrittura traboccante della forza e della determinazione di chi in quell'isola ci è nato. Il ritorno di un'autrice che con le sue storie di passioni ha emozionato migliaia di lettrici.







MEZZANOTTE ALLA LIBRERIA DELLE GRANDI IDEE

- Matthew Sullivan -
In libreria dal 25 Gennaio


Lydia è una ragazza schiva e introversa. Ama nascondersi fra i suoi adorati libri e fra gli scaffali della Libreria delle Grandi Idee presso cui lavora, nel cuore di Denver, Colorado. Una libreria che, in particolare nelle ore di apertura serali, si popola di bizzarri bibliomani che fra i volumi passano lunghe ore. Una sera, poco dopo la chiusura, a Lydia tocca una sconcertante, terribile sorpresa. Uno degli abituali frequentatori, il giovane Joey, si è impiccato fra gli scaffali del piano superiore. Prestandogli i primi soccorsi, Lydia fa una scoperta che cambierà la sua esistenza: dalla tasca dei jeans di Joey spunta una foto. Una foto che ritrae lei da bambina. Perché Joey si è suicidato proprio in libreria? Per quale motivo teneva in tasca quella foto? E perché Lydia ha l’impressione che sia solo il primo di una serie di messaggi che Joey le ha lasciato prima di morire, affidandoli ai libri? Nel tentativo di scoprire la verità, Lydia rievoca immagini di una terribile notte della sua infanzia, dettagli sepolti da tempo nella memoria. E insieme ai ricordi riemergono presenze che pensava di aver lasciato ormai nel passato, come quella di suo padre. Mezzanotte alla Libreria delle Grandi Idee è un thriller ambientato nel mondo degli amanti dei libri, fra personaggi che alla passione per la lettura e per il sapere hanno votato la propria vita, fino alle conseguenze più estreme…







LA SCIARPA RICAMATA

- Susan Meissner -
In libreria dal 25 Gennaio


Ellis Island, settembre 1911. Dopo aver perso l’uomo che amava, Clara ha scelto di prendersi cura degli emigranti che ogni giorno approdano all’isola, in attesa di ottenere il visto d’ingresso negli Stati Uniti. Un giorno, tra le migliaia di persone, un uomo attira la sua attenzione. Ha la febbre, forse è destinato a morire, e non si separa mai da una bellissima sciarpa con un motivo floreale su cui è ricamato un nome: Lily… Manhattan, settembre 2011. Taryn lavora in un negozio di tessuti nell’Upper West Side. Rimasta vedova, è faticosamente riuscita a trovare un nuovo equilibrio e un po’ di serenità. Ma non riesce a cancellare il ricordo del giorno in cui le Twin Towers sono crollate, seppellendo suo marito. E neppure a cancellare il senso di colpa: lei infatti si è salvata grazie a uno sconosciuto che ora, a distanza di dieci anni, bussa alla sua porta, portando con sé la sciarpa che Taryn aveva quel giorno: una sciarpa antica, con un motivo floreale…






E siamo giunti al termine di questo appuntamento.
Avete adocchiato qualche uscita intreressante?
Noi ci rileggiamo a Febbraio
con tante novità!!!






16 commenti:

  1. Molto felice per il ritorno della Roggeri, mentre segno con riserva il romanzo di Sullivan (aspetto prima qualche parere, insomma). Sono a metà invece di Fiori sopra l'inferno e mi piace, sì.
    Buona domenica, Anna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io sono a metà e sta piacendo anche a me :)
      Buone letture!

      Elimina
  2. Sono tutti libri molto promettenti :D anche io sto leggendo "Fiori sopra l'inferno", ma sono ancora all'inizio ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao :)
      Io devo dire che lo sto trovando molto interessante per cui spero piaccia anche a te!

      Elimina
  3. Ciao Anna! Quante belle uscite!! Gli ultimi tre libri me li sono segnata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai fatto bene Jasmine!
      Sono delle uscite molto promettenti :)

      Elimina
  4. Roggeri in WL, Tuti in forse, Premoli già letta.
    Buona domenica e buone letture :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Roggeri mi attende subito dopo la Tuti :)
      Buone letture a te!

      Elimina
  5. Interessanti uscite! Voglio leggere di certo l'ultimo della Riley perché ho cominciato la saga e mi piace molto! E avendo letto i precedenti libri della Roggero, mi attira anche questo :)
    Buona domenica pomeriggio <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Riley è una garanzia anche se sono un po' indietro con questa saga quindi dovrò recuperare. Con la Roggeri, invece, sarà la mia prima esperienza e ripongo grandi speranze :)

      Elimina
  6. Ciao Anna!
    Bei titoli per questo gennaio: Tuti letta e amata molto, mi intriga molto Sullivan.
    Buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania,
      anche a me intriga particolarmente Sullivan quindi credo che me ne farò un'idea leggendolo :D

      Elimina
  7. Ciao Anna cara bellissime uscite questo mese ci riserva... sto leggendo Fiori sopra l'inferno ma mi ispira tanto anche quello della Roggeri e il thriller Mezzanotte alla libreria delle grandi idee. Buone letture

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono quelli su cui punto anche io con maggiore convinzione tra le varie proposte :) Ti saprò dire presto! Buone letture ;)

      Elimina