mercoledì 1 giugno 2016

Monthly Recap Maggio!



Rubrica a cadenza mensile per riepilogare quanto avvenuto nel mese appena trascorso



Buongiorno a tutti, primo giorno del nuovo mese! Giugno inizia a profumare di mare, di sole che bacia la pelle (anche se io, essendo un latticino, non è che ci vada proprio d'accordo!), di letture al parco e sopratutto di nuove scoperte letterarie. Questo, per me, sarà un mese in cui voglio conoscere una serie di autori ma ve ne parlerò meglio quando sarà il momento di stilare la mia nuova TBR.
Allora venite con me è tempo di fare il punto della situazione di questo maggio in cui ho proceduto, lentamente, ma ho proceduto, nonostante non sia stata assidua frequentatrice del blog!



LETTURE E RECENSIONI


Eccoci giunti a svelare il primo grande mistero. Come molti di voi ricorderanno a Maggio ho deciso di stilare la mia prima TBR, io che con le liste librose non sono mai andata d'amore e d'accordo. Vediamo se sono riuscita a rispettare qualcuno dei punti che mi ero prefissata e quindi quanti titoli sono riuscita a leggere e portare a casa. I romanzi segnati da una linea orizzontale sono quelli che ho felicemente spuntato e cliccandoci sopra sarete reindirizzati alla corrispettiva recensione :)



"Pane cose e cappuccino: dal fornaio di Elmwood Springs" di Fannie Flagg



Come avrete potuto notare sono riuscita a portare a termine tre letture su quattro tra quelle prefissate anche se, a dirla tutta, ci sono stati dei titoli che classificherei extra che mi hanno tenuto compagnia in questi trentuno giorni. Sto parlando di "Borderlife" di Dorit Rabynian e di "La tristezza ha il sonno leggero" di Lorenzo Marone, di cui troverete presto la recensione ma che posso proclamare, ad occhi chiusi, Lettura del Mese di Maggio!!!




LIBRI SUI MIEI SCAFFALI


Il bottino di questo mese è davvero molto ricco tra omaggi delle CE e sorprese, di qualche giorno fa, che vedono protagonista la cara e dolce Cuore del blog "Il Cuore in un libro" che, in occasione del suo primo compleanno nella blogosfera, ha deciso di premiare alcune blogger, me compresa, per la loro assidua e costante presenza, con tre e-Book scelti da una lista di titoli da lei proposta.



OMAGGI CE

Testo Alternativo Testo Alternativo Testo Alternativo Testo Alternativo



GLI EBOOK DI CUORE

Testo Alternativo Testo Alternativo Testo Alternativo






COSA LEGGO A GIUGNO?


So che in molti vi state chiedendo cosa ne sarà della TBR di questo mese. Ehm... ad essere sincera ho un maxi arretrato di libri bonus proposti dalla challenge di lettura a cui sto partecipando quindi non so quanto riuscirò a rispettare la mia lista librosa. Se dovessi riuscire nell'intento vorrei leggere qualcosa della Gazzola e di Vitali per cui la mia breve TBR è costituita da:




"L'allieva" di Alessia Gazzola
"Zia Antonia sapeva di menta" di Andrea Vitali
"La donna di picche" di Guido Maria Nizzola




Insomma, per questo mese è tutto! E a voi come è andata? Ci rileggiamo al prossimo appuntamento con la rubrica 'Monthly Recap'.







14 commenti:

  1. Come dicevo a Laura, questo riassunto del mese mi piace un sacco e penso che lo adotterò anch'io sul mio blog. Vitali è uno dei miei autori preferiti e il libro che hai scelto mi è piaciuto molto (i libri di Vitali mi piacciono tutti ahahah). Questo mese per me è stato produttivo con 11 libri letti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh! Credo di aver intravisto il tuo articolo nei giorni scorsi e sono contenta che anche tu abbia deciso di adottare questa sorta di riepilogo mensile. Te lo confesso, sono i post che preferisco :)

      Elimina
  2. Uuuuh, nonno Vitali! Non vedo l'ora di scoprire se anche tu lo amerai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ammetto di riporre un bel po' di fiduciose aspettative! Speriamo bene :)

      Elimina
  3. Io sono curiosa di leggere la tua recensione di Ross Poldark, ma vedo che dovrò aspettare! :-)
    Bellissimo bottino mensile.
    Ciao da Lea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh Lea, sì anche perché, in realtà, non so neanche se riuscirò a rispettarla la TBR :D :D :D

      Elimina
  4. La serie tv di Poldark mi è piaciuta tantissimo e sto meditando se recuperare anche il libro. L'allieva è una lettura davvero leggera e scacciapensieri e anche Andrea Vitali mi piace anche se è da un po' che non leggo nulla di suo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che piacevole sensazione si prova a scoprire che si tratta di belle letture! Spero proprio che mi tengano compagnia al meglio :)

      Elimina
  5. Dimmi dimmi... Com'è il nuovo romanzo di Wulf Dorn?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Allora, terminato oggi, primo romanzo che leggo e ad un certo punto ha preso una piega col botto! Non me lo aspettavo :) Ne parlerò meglio tra qualche giorno nella recensione!

      Elimina
  6. Bel mese Anna :) Attendo di leggere la tua recensione su "La tristezza ha il sonno leggero" e anche io come te vorrei leggere presto la Gazzola.. vedremo questo mese di Giugno come andrà ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fede, la recensione è pronta e domattina sarà online. Sono molto agitata!!! ;)

      Elimina
  7. Eccomi, in ritardo ma eccomi. Grazie grazie che bello ritrovarmi tra i tuoi regalini :-)
    Sono curiosa di conoscere il tuo parere riguardo la Gazzola e Zia antonia sapeva di menta che a me è piaciuto molto ed è stato come per te, il primissimo approccio con quest'autore che ho un pò accantonato, devo decidermi a leggere nuovamente qualcosa di suo. Pensa che abita a pochi chilometri da me e non sono mai riuscita a incontrarlo!
    Come sai Leaving l'ho adorato e Cento giorni di felicità è stato un libro che mi ha accompagnata in un momento brutto della mia vita, la perdita di una persona cara. Quando lo leggerai fallo con cura e attenzione, ti ricambierà. Ti abbraccio ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sono accorta solo adesso del tuo commento per cui ti chiedo scusa per il ritardo nella risposta! La Gazzola l'ho programmata tra le letture di Giugno, sperando di mantenere i buoni propositi :) Ne approfitto per ringraziarti ancora una volta e stai tranquilla, avrò cura di Cento giorni di felicità ❤️

      Elimina