martedì 1 marzo 2016

Special Giveaway: il vincitore!





Buon pomeriggio miei cari, oggi doppio post sul blog, una cosa che non mi piace particolarmente però necessaria per comunicarvi il vincitore del giveaway che si è concluso ieri sera.
Prima di tutto vorrei ringraziarvi perché siete stati davvero in tanti a partecipare raggiungendo la soglia di ben 94 partecipanti! Purtroppo ho dovuto escluderne uno perché non ha rispettato l'unica regola obbligatoria richiesta, ovvero diventare lettore fisso del blog. Mi è dispiaciuto, ma credo fosse doveroso soprattutto nei vostri confronti; d'altronde le regole erano uguali e chiare per tutti!
Ora, lo so che siete in trepidante attesa per cui procedo con il verdetto. Vi posto lo screenshot dell'estrazione effettuata sul sito Random.org. Ovviamente, è disponibile anche un video della suddetta estrazione quindi se qualcuno volesse vederlo può contattarmi in privato!




ED ECCO IL VINCITORE:
(**Rullo di tamburi!**)






NUMERO 24, assegnato a Vero Nik!!!












Come avrete potuto leggere, il romanzo da lei scelto è stato "I passi che ci separano" di Marian Izaguirre di cui vi allego trama e copertina.





Trama:

Trieste, anni Venti. La bora, che sferza Trieste in certi periodi dell'anno, è un vento pieno di passione, violento e fugace, che piega i corpi e trasforma gli animi. Salvador e Edita si conobbero lì un giorno di primavera del 1920, spinti dalla bora l'uno verso l'altra. Lei era nata a Lubiana e lui a Barcellona. Avevano vent'anni, l'età della follia. Ma Edita, bella e timida, era sposata e aveva una figlia, mentre l'unica cosa che possedeva Salvador era il suo lavoro nella bottega di un grande scultore, e il desiderio infinito di avere successo nella vita. Il vento sconvolse per sempre le loro esistenze, l'amore abbatté tutti i confini e le convenzioni. E solo la Storia, con la sua ferocia, avrebbe potuto dividerli. Barcellona, verso la fine degli anni Settanta. Salvador, ormai vecchio, vuole tornare a Trieste, dove aveva creduto di poter essere felice. Insieme a Marina, la giovane donna che lo accompagna, Salvador fa un viaggio nella memoria, raccontando del suo antico amore: di un parco in riva al mare, di lenzuola stropicciate e corpi abbracciati la mattina tardi, di un'attesa lungo i binari della stazione, di una colpa terribile e di un capolavoro del Rinascimento. Delle persecuzioni e dei segreti che si porta dietro da cinquant'anni. È un viaggio lungo, e ogni passo è importante. Perché è un passo in cerca del futuro.




Complimenti alla vincitrice che contatterò a breve! A tutti gli altri grazie di cuore per aver partecipato e se vi andrà di continuare a seguirmi sarete sempre i benvenuti nel mio angolino :)
Presto, tante nuove iniziative per cui stay tuned!






10 commenti:

  1. Congratulazioni a chi si è aggiudicato il premio! Alla prossima...

    RispondiElimina
  2. Grazie mille, Anna, di questa bellissima opportunità che ci hai riservato, felicissima di aver partecipato. E ovviamente ... mi sembra come minimo giusto fare i miei auguri di una buona lettura alla vincitrice.
    A presto!

    RispondiElimina
  3. Evvai un pizzico di fortuna non guasta! Buona lettura Vero Nik :-)

    RispondiElimina
  4. Wow...sono molto contenta di questo regalo, non me lo aspettavo!! Ero già pronta a fare gli auguri al vincitore!!:) Grazie delle congratulazioni e grazie alla padrona di casa per la bellissima opportunità, alla prossima!^_^

    RispondiElimina
  5. Complimenti e buona lettura al vincitore!
    Alla prossima!

    RispondiElimina
  6. Congratulazioni e buona lettura =)

    RispondiElimina
  7. Buona lettura alla vincitrice e speriamo nel prossimo! :D

    RispondiElimina