mercoledì 25 novembre 2015

Christmas Giveaway!!


** Jingle Bells, Jingle Bells, qui c'è un Giveaway **


Buongiorno lettori e lettrici, 
da qualche giorno il motivetto scritto in alto mi ronza per la testa e non faccio altro che canticchiarlo. In questo momento mi sento un po' come Babbo Natale e mi verrebbe anche da imitare la sua voce piena e grassoccia con un bel "Oh, oh, oh Buon Natale!", ma mi rendo conto di essere un tantino in anticipo.
Tuttavia credo che questo sia il momento propizio per una sorpresa per voi che ormai mi seguite da qualche mese. 




Ebbene sono molto felice di annunciarvi che tutto è pronto 
per il "Christmas Giveaway"!!


Vediamo ora alcune spiegazioni circa la durata e, soprattutto, cosa si vince!
Il Christmas Giveaway ha inizio oggi, 25 novembre, e si concluderà il 19 dicembre con proclamazione dei vincitori domenica 20 dicembre.
Esatto, avete letto bene, non è un errore di battitura quando scrivo i vincitori, al plurale, perché questa volta ben 3 di voi potranno aggiudicarsi un premio (ovviamente mi riservo di portare il numero a 5 in base alla partecipazione e poi perché, si sa, a Natale si è tutti più buoni!).
Ma cosa si vince? Beh, non sarebbe un Christmas Giveaway senza il coinvolgimento di Babbo Natale e dei suoi pacchi dono. Credo che ogni anno vi capiti di trovare dei regali sotto l'albero che sono delle vere e proprie sorprese, non sempre conoscete il contenuto di quello che vi viene regalato. E allora eccomi qui, da bravo Babbo Natale al femminile, ho pensato, pensato, pensato e la mia mente ha partorito una bellissima idea. Lo so, state scalpitando, già mi immagino alcuni di voi che scorrono con il mouse per saltare questa parte e  trovare una risposta al quesito principale.
Vi accontenterò, ma in parte! Posso solo dirvi che i premi in palio sono sicuramente dei libri, ma non vi verrà svelato quali, dovrete farvi guidare dall'istinto. 
In basso troverete le immagini di 5 pacchetti, su ognuno dei quali sono stati scritti degli aggettivi, inerenti il libro incartato, proprio per aiutarvi nella scelta. Vi anticipo che ho cercato di accontentare gli amanti dei vari generi scegliendo dei libri che consiglio personalmente, perché ho avuto la fortuna di leggerli, o consigliatimi da altri lettori.


Lasciatevi guidare dall'istinto...
(cliccate sull'immagine per vederla in grande!) 



Come partecipare...


E' davvero molto semplice, basta seguire queste poche regole:

1. Mettere "Mi Piace" alla pagina Facebook Appunti di una giovane reader.
2. Diventare "Lettori Fissi" del blog, trovate il box nella colonna di destra (ce ne sono due: in Lettori Fissi #1 potete iscrivervi se avete un profilo Google+ o un account gmail, in Lettori Fissi #2 occorre semplicemente essere in possesso di un profilo Facebook. Scegliete quello che preferite!).
3. Diventare followers su Twitter e Instagram.
4. Condividere l'evento sui vari social (Facebook, Twitter, Google+, Instagram, etc.), con privacy pubblica, taggando minimo 2 amici dove è possibile (se volete taggarne di più sentitevi liberi di farlo). Per i blogger, aggiungete il banner nel vostro blog.
5. Scrivere un commento a questo articolo indicando:


  • il vostro nome e cognome;
  • con che nome mi seguite sul blog (siete diventati numerosi ed è difficile rintracciarvi tutti senza riferimenti!);
  • l'ordine dei pacchetti (da quello che più vorreste a quello che meno vi incuriosisce);
  • la risposta alla seguente domanda: "A quale libro associate il Natale? Perché?" (prestate molta attenzione a non indicare solo il titolo del libro in questione, ma anche, e soprattutto, il motivo per cui quel libro vi fa pensare al Natale. E' proprio tale spiegazione che permetterà di decretare i vincitori!)


Attenzione...

Poiché alcuni di voi hanno difficoltà a commentare direttamente sul blog, vi vengo incontro: troverete sulla pagina Facebook, fissato in alto, l'evento legato a questo giveaway (cliccate qui) che potrete condividere sulle vostre bacheche social, come al punto 4, e nel quale commentare rispettando quanto chiesto al punto (ovviamente se commentate sul blog non è necessario lasciare il commento nell'evento di Facebook e viceversa).


Scelta dei vincitori...

Di volta in volta vi verrà assegnato un numero per l'estrazione finale, tuttavia solo il terzo vincitore sarà scelto mediante l'ausilio del sito Random.org. 
I primi due verranno proclamati in base alle migliori risposte al quesito che vi ho posto al punto 5. Per garantire una selezione imparziale, non sarò io a scegliere questi due vincitori, ma una giuria composta da alcuni miei familiari che, non essendo influenzata da legami di conoscenza,  si lascerà guidare solo ed esclusivamente da quanto "Spirito del Natale" sarà contenuto nelle vostre risposte. I vincitori avranno 24h di tempo, dalla proclamazione, per contattarmi in pagina o all'indirizzo email appuntidiunagiovanereader@gmail.com e fornirmi tutto ciò che occorre per la spedizione del premio.


L'obiettivo è quello di fare in modo che i pacchetti giungano ai vincitori prima della vigilia di Natale, in modo da poterli mettere sotto l'albero insieme agli altri doni!


Cosa aggiungere? Spero partecipiate numerosi 
per provare ad aggiudicarvi il vostro regalo di Natale 
e ricordate: lasciatevi guidare dal vostro istinto.
Buona fortuna a tutti!



P.S.: questo giveaway non è a scopo di lucro!






92 commenti:

  1. uno dei libri che mi fa pensare al natale è piccole donne :)
    preferenze: 1-2-5-4-3
    marialice pompilii su fb
    rosaspina86 sul blog
    rosaspina86@gmail.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marialice, benvenuta! Ti chiederei di spiegare perché associ al Natale proprio questo libro, è molto importante ai fini della scelta dei primi due vincitori. Dopo di che ti assegnerò il numero :) Grazie!

      Elimina
    2. perchè è uno dei tanti libri in cui si respira aria natalizia
      Natale non sarà Natale senza regali", borbottò Jo, stesa sul tappeto.
      "Che cosa tremenda esser poveri!", sospirò Meg, lanciando un'occhiata al suo vecchio vestito.
      "Non è giusto, secondo me, che certe ragazze abbiano un sacco di belle cose e altre nulla", aggiunse la piccola Amy, tirando su col naso con aria offesa.
      "Abbiamo papà e mamma, e abbiamo noi stesse", disse Beth, col tono di chi s'accontenta, dal suo cantuccio.
      I quattro giovani visi, illuminati dalla vampa del caminetto, s'accesero alle consolanti parole, ma tornarono a oscurarsi quando Jo aggiunse tristemente: "Papà non l'abbiamo e non l'avremo per un bel pezzo". Non disse "forse mai più", ma ognuna, in cuor suo, lo pensò, andando con la mente al padre lontano sui campi di battaglia

      Elimina
    3. Ciao Marialice, grazie per aver completato il commento :) Numero 44 per te :)

      Elimina
  2. Sara Giorgione
    Sara Giorgione
    Preferenze : 4-5-2-3-1
    Io associo al Natale "Canto di Natale" di Dickens, perchè l'ho letto pochi giorni fa e mi ha trasmesso tanto riguardo al Natale. Ho pubblicato il giveaway sulla mia bacheca ed è pubblica :) Purtroppo non uso Twitter, quindi non posso condividerlo anche lì, spero di aver detto tutto.. buon giveaway <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara, benvenuta! Tutto perfetto per cui numero 1 per te :)

      Elimina
  3. Il libro che fin da piccola associo al natale è il canto di natale di Dickens. Io penso che il natale non è solo un occasione per stare insieme e divertirsi ma è anche occasione di perdono e condivisione con chi è meno fortunato. Ordine dei libri 2 3 1 4 5

    RispondiElimina
  4. https://www.facebook.com/fam.cuore/posts/10207466668643417 partecipo condivido fam.cuore@hotmail.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, per rendere valida la partecipazione e poterti assegnare un numero dovresti rispettare tutti i passaggi richiesti nel punto 5 per quanto riguarda il commento da lasciare. Una volta che avrai sistemato questo aspetto potrò convalidare la partecipazione assegnandoti il numero. Grazie!

      Elimina
  5. Innanzitutto complimenti per questa bella iniziativa natalizia :O) Partecipo molto volentieri!
    Il libro che più di tutti associo al Natale è Pattini d'argento, ed è strettamente legato ad un ricordo d'infanzia. Avrò avuto all'incirca quattro anni, manca qualche giorno al Natale e sono distesa sul tappeto davanti al camino. Ho la febbre e indosso il pigiama, il salotto è illuminato dalle lucine dell'albero e mamma mi racconta questa storia. Ne rimasi stregata, ricordo di aver pensato che si trattava di un libro magico.
    Stefania Mangiardi
    Stefania L'AnnusaLibri
    1 - 3 - 2 - 4 - 5
    Condiviso, invitato e bannerizzato ^-^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania, benvenuta e grazie per i complimenti, mi fanno molto piacere! Numero 3 per te :)

      Elimina
  6. vediamo se ricordo tutti i passaggi, sono Nunzia Libropatica e ti seguo con questo nome qui sul blog, per il resto ti seguo ovunque e già prima del giveaway...ordine dei pacchetti 2-3-1-5-4.
    Tu mi chiedi quale titolo associo al Natale, per me il Natale è calore, lucine, famiglia, e se chiudo gli occhi i libri che me lo ricordano sono tanti, dai più classici alle ultime pubblicazioni. Non so quindi rispondere alla domanda nello specifico, rispondo dicendoti quale libro mi ricorda lo scorso Natale, il primo con la mia bambina e forse uno dei più importanti..E' il Tredicesimo dono, una storia vera, di perdita e di aiuto reciproco, una di quelle letture che fanno diventare più buoni, o almeno ci provano!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nunzia Franzoni, avevo tralasciato il mio nome e cognome!

      Elimina
    2. Ciao Nunzia!! Grazie per la tua partecipazione, per te numero 4 :)

      Elimina
  7. sabrina pes (ti seguo con questo nome) su twitter sono skyebye89
    https://www.facebook.com/sabrina.pes.5/posts/10206797527011124
    al natale io associo...il piccolo principe:-) è un libro che parla di redenzione, di come l amore possa abbattere qualsiasi ostacolo un cuore duro ponga davanti a sé, l amore può tutto, sopratutto a Natale:-)
    sabrinapes89@gmail.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sabrina, benvenuta! Per poterti assegnare il numero e convalidare la tua partecipazione dovresti indicarmi l'ordine di preferenza dei pacchetti, da quello che più vorresti a quello che ti incuriosisce meno. :)

      Elimina
  8. Gfc: il mio nome
    Natale per me è sinonimo di "Canto di Natale di Dickens" perchè sin da piccola mi ha affascinato la storia del vecchio Scrooge e soprattutto del grande significato dell'intera opera.
    Mail: silvia1710@live.it
    Condiviso su fb: https://www.facebook.com/amministratrice.paginaparole/posts/947840335305592?pnref=story
    Ordine pacchetti 3-1-4-2-5

    RispondiElimina
  9. Ciao! Bella iniziativa!
    Allora, il libro che mi fa pensare al Natale è "Da leggersi all'imbrunire" di C.Dickens ma solo perché lo rileggo tutti gli anni durante le feste! 😊
    Ti seguo come profilo fb Ema e il mio nome e cognome è Emanuela Giolo
    Le mie preferenze sono: 4-2-1-5-3

    RispondiElimina
  10. Ma che carina quest'idea, adoro i pacchi sorpresa!! Questo è l'ordine dei pacchi : 4-5-3-1-2
    Su Facebook ti seguo come Alenixedda Cascabel, qui e su Twitter sono solo Alenixedda ^_^
    Ho condiviso qui: https://plus.google.com/u/0/+AlenixeddaDaunastellacadenteallaltra/posts/4J82dAYq3CA
    e appena finisco di scrivere il commento aggiungerò il banner al mio blog!

    Il libro che ultimamente associo al Natale è Tutta colpa dell'angelo. Un'allegra favola di Natale di uno dei miei autori preferiti, Christopher Moore: lo adoro perché è un libro divertente e assolutamente imprevedibile, e che racchiude la mia idea di Natale: un giorno solitamente preceduto da mille problemi e imprevisti ma che vengono puntualmente risolti o dimenticati, e non importa se si è barricati nella chiesa del paese perché fuori ci sono gli zombie, perché si è insieme alle persone più care, con un sorriso stampato in faccia che non vuole saperne di andarsene e con la consapevolezza che in un giorno speciale come il Natale tutto finirà bene!!! ♥
    Se dovesse servire, la mia email è alenixedda84@gmail.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alenixedda! Benvenuta e grazie per le varie condivisioni :) Per te numero 7 ;)

      Elimina
  11. Ciao, bellissima iniziativa!
    Io sono Monica Boldoni, Mony in Google+. Ti seguo anche su Facebook dove ho condiviso l'evento è taggato 3 amiche.
    Il mio ordine dei pacchi è 1, 3, 4, 5, 2.
    Ciao, bella iniziativa!
    Per me il Natale è sempre stato l'unica cosa che riesce a farmi sorridere nel freddo inverno. Durante il periodo natalizio mi sento sempre un po' bambina quindi le fiabe sono le migliori compagne del periodo! Canto di Natale di Dickens è anche una riflessione su ciò che ci aspetta in futuro basato su ciò che abbiamo costruito in passato, quindi... Meglio essere buoni e non solo per Babbo Natale!

    RispondiElimina
  12. Ciao! love giveaways ;)
    Mi chiamo Mariasole Paduo
    s, sul blog ti seguo come Mariasole (che fantasia!!)
    Ordine pacchetti: 1-2-4-5-3
    Il libro che mi "fa" più' Natale e' sicuramente Fuga dal Natale di Grisham perché' ti fa entrare nel clima natalizio ma in vena umoristica e rimane cmq una specie di favola sul natale e la "magia" del natale ma in una veduta diversa dal solito e spassosa - lo consiglio vivamente! ;)
    un po' presto ma manca un mese quindi auguriiiiii!!!!
    grazie per l'iniziativa ;)

    RispondiElimina
  13. Ciao seguo il blog come Pasquy, la pagina fb come "Leggere è viaggiare con la fantasia" dove ho condiviso giveaway e taggato amici.
    Io sono Pasqualina Colella e l'ordine di preferenza è 1,2,3,4,5.

    Il libro che mi fa pensare al Natale è "Stella" di Sergio Bambarén. Non solo perchè mi è stato regalato qualche Natale fa da una persona speciale, ma soprattutto perchè grazie alla protagonista ci si può immergere appieno nell'atmosfera natalizia e cogliere il senso più intimo di questa festa.
    La protagonista è Stella, una pennuta goffa che non accetta il suo piumaggio multicolore e molto diverso rispetto a quello degli altri uccelli, ma grazie ad Abramo un gufo molto saggio comprende che ognuno di noi ha una missione nel mondo infatti tra mille difficoltà imparerà a volare in alto e vivrà il miracolo di un Dio fattosi uomo nella grotta di Betlemme. In quel luogo sarà testimone della meravigliosa legge dell'amore che insegna a vedere nell'altro un fratello è scoprirà che non c'è creatura che non possa rendere il mondo migliore, semplicemente essendo se stessa.
    Un piccolo libro, ma ricco di emozioni e sentimenti.

    RispondiElimina
  14. Il libro che più mi fa pensare al Natale è: Natale a New York perchè sono un'eterna sognatrice e la magia del Natale e la favola romantica descritta nel libro mi ha fatto sognare ad occhi aperti. La vita reale è molto diversa lo so, ma perchè smettere di sognare di poter vivere una favola?
    Ordine pacchi : 4-2-1-3-5
    gfc melissa
    nome: melissa gambasin
    email melissa1@libero.it
    twitter @GambasinMelissa
    link condivisione https://www.facebook.com/melissa.gambasin/posts/10153416425808264?pnref=story

    RispondiElimina
  15. Il libro che mi fà pensare al Natale è: LA PICCOLA FIAMMIFERAIA.
    Questo libro mi trascina a pieno nel clima natalizio. Le luci, l'albero, la neve... e poi se penso alla protagonista in questi giorni di festa per strada da sola al buio e al freddo, per cercare di racimolare qualche soldo con il timore di ritornare a casa a mani vuoti, non posso che confermare la mia idea: A natale come ogni giorno, bisogna essere tutti più buoni, aprire gli occhi e il cuore, e ricordarci che siamo tutti fratelli...
    NOME: Elisa Pellino
    SEGUO IL BLOG: Elisa Pellino
    EMAIL: mora_1993_@hotmail.it
    LINK CONDIVISIONE:https://www.facebook.com/elysa.pellino/posts/10205948020553391?pnref=story
    ORDINE PACCHI: 1-2-5-4-3-
    Uso solo Facebook, mi dispiace non posso seguirti altrove... Complimenti per questa meravigliosa iniziativa, e grazie per la partecipazione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elisa! Grazie a te per aver partecipato, ti assegno il numero 12 :)

      Elimina
    2. L'ho letto moltissimi anni fa,mamma mia che tristezza alla fine :(

      Elimina
  16. Il libro che mi fa più pensare al Natale è senza ombra di dubbio “Piccole donne”…
    La mattina di Natale, quando pian piano ognuna delle sorelle si sveglia e fruga sotto il cuscino per trovare il regalo, un libro diverso ciascuna, con la dedica della madre… e i loro commenti “la mamma desidera che noi leggiamo e amiamo i libri” e “ti spiegherò le parole che non conosci ed io, se non capirò qualcosa, mi rivolgerò a loro”
    Mi fa venire la pelle d’oca ogni volta, perché il Natale dovrebbe essere così: umile, semplice, dovrebbe sprigionare amore, rendere unite le persone, insegnare i valori e l’altruismo, e dovrebbe commuovere, sempre.
    Elena Badin, l’ordine dei libri è: 3, 4, 1, 2, 5
    La mia mail è elenabadin@libero.it

    RispondiElimina
  17. Eccomi,Partecipo volentieri a questo intrigante e misterioso giveaway natalizio.Ti seguo sia su facebook e qui con il mio nome di battesimo; Sergio Giamborino,Non posseggo Twitter o altri social e spero non sia un problema.
    Le mie preferenze sono nell'ordine: 5-4-3-1-2
    La mia E-mail:sgiamborino@gmail.com
    Link condivione-https://www.facebook.com/andrewperry90j/posts/977826848923396?notif_t=like
    -Il libro che mi ricorda il natale- Inizierò con una citazione che sono andato a cercare stanotte nel libro“Sulla slitta, molto più ampia di quella della Strega Bianca, sedeva
    un personaggio che bastava dargli un’occhiata per capire di
    chi si trattasse.”
    C.S. Lewis, Il leone, la strega e l’armadio
    Sono un lettore giovane,nel senso che oltre ad essere un ragazzo giovane leggo relativamente da poco,una decina d'anni circa.Ho ancora molto da recuperare e tra i pochi libri che mi possono ricordare il natale c'è il secondo racconto delle Cronache di Narnia,Il leone,la strega e l'armadio.Ricordo che quando lessi le cronache di Narnia mancavano pochi giorni al natale.Stavo seduto in poltrona,vicino al camino scoppiettante con l'albero decorato a festa dietro e quando lessi questa frase mi venne subito da pensare che Babbo Natale non esiste,non c'ho mai creduto.Lo pensavo sempre quando sentivo nominare Babbo Natale in tv,nei libri o sulle bocche della gente.Sarebbe bello,certo,ma sono fantasie..ma poi...Il giorno di Natale,al risveglio,trovai mio padre e mia madre che preparavano i dolci per la cena di natale per noi figli.La cosa che mi sorprese era l'entusiasmo di entrambi,specie di mio padre,che si stava lentamente ammalando,e non era da tempo più allegro e di compagnia come quando stava bene,e la sua malattia ha portato un manto di tristezza in tutti nella nostra casa,ma quel giorno il tempo sembrava essere tornato indietro.A quando stava bene e si prodigava già dal primo dicembre a preparare il pranzo di natale ,i regali da fare e rispettare le varie osservanze natalizie,come andare a messa la notte di natale e deporre il bambinello nella stalla cantando "Tu vieni dalle stelle" In famiglia era lui ha sentire maggiormente il Natale,io,mi duole ammetterlo,non l'ho mai particolarmente amato o sentito.Ma quel giorno mi sono ricreduto e ho pensato che Babbo Natale esiste ma che non ho mai saputo riconoscerlo,mi ero fatto ingannare dalla descrizione che tutti ne danno.Un omone grassoccio avvolto in una giacca rossa con pelliccia bianca,che se ne va in giro per il mondo su di una slitta trainata da renne volanti,come facevo a credere a una storia cosi assurda e ridicola!.In realtà penso che ognuno abbia un Babbo Natale diverso,il Mio era grassoccio,piccolo piccolo con una chierica di capelli grigio/argento riccioluti sulla testa,occhi azzurri e un sorriso che illuminava l'anima.Alla guida di una più realistica e rombante Autobianchi A112. Ecco,grazie a un bellissimo racconto per bambini ho cominciato a credere a Babbo Natale in un età in cui non si crede più in Babbo Natale...meglio tardi che mai in ogni caso :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 16,come il giorno del mio compleanno,sarà un segno? :)

      Elimina
  18. Wow, che bellissima iniziativa! Partecipo molto volentieri!
    Sono iscritto col nome di Luigi Dinardo, ho seguito tutte le regole e la mia e-mail è luigi8421@yahoo.it
    5, 1, 3, 4, 2
    Avrei voluto citare anch'io Dickens, dato che nelle sue opere toccano il cuore e risvegliano i veri valori che il Natale trasmette. Ma dato che l'hanno citato già tutti o quasi, io allora dico Fuga dal Natale di John Grisham. Il romanzo è divertente, spassoso, e narra la storia di due coniugi che vorrebbero per una volta andare in vacanza per natale dato che la loro figlia non potrà tornare in tempo per festeggiarlo insieme a loro. Ma la cominità non accetta tutto questo... (ne hanno anche fatto un film). Io personalmente amo molto il modo "americano" di vivere questa festività, tutti insieme, tutto in famiglia, con tanti regali sotto l'albero, una tavolata piena e imbandita, il camino acceso con le calze appese sopra, le luci vispe che risplendono per la città, la neve fuori che cade... purtroppo in famiglia in questi ultimi anni la tradizione si è persa e loro proprio non ne vogliono sapere di festeggiare e passare le festività insieme agli altri parenti. e io mi ritrovo tutti gli anni a cercare di trovare qualcosa da fare per quei giorni, dato che amo questa festività. E il romanzo di Grisham ricrea perfettamente quello che per me dovrebbe essere il modo di festeggiare il Natale ;)

    RispondiElimina
  19. Ciao bellissimo questo Giveaway Natalizio...bella idea :-)
    Già ti seguo sul blog come il salotto del gatto Libraio (Sonia G) ti ho aggiunta su Twitter e FB sempre come il salotto del gatto libraio e Sonia Graziano.
    Ho condiviso l'evento su Fb e sus Twitter e entro domani inserisco anche il banner (al momento sto litigando con un po' tutti i banner eheh)
    La mia email è gattolibraio@libero.it
    Non ho proprio una vera preferenza ADORO le sorprese però scrivo 2-4-5-3-1
    Sicuramente già sarà stato detto, ma come non si fa ad associare NATALE=CANTO DI NATALE...
    A breve la televisione ci passera nei mille modi in cui sono stati fatti i film di Scrooge il vecchietto nato dalla penna di Charles Dickens...e come si fa a non rileggerlo per la centesima volta? Come l'albero e il presepe anche Canto di Natale va rispolverato dalla soffitta e tirato fuori per questo evento :-)

    RispondiElimina
  20. Ciao grazie per questa opportunità! Partecipo, il libro che associo al Natale è La piccola fiammiferaia, la storia del libro la bambina povera fuori al freddo mentre le gente sta chiusa nelle proprie calde case, a separare la piccola da quel calore è una parete, una porta che nessuno apre, un contrasto enorme..la fila il dolore la ricchezza e la povertà, un tema sempre attuale.condivido su fb. Seguo con il nome Carmela Barca. L ordine dei libri è 53214 incrocio le dita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. https://m.facebook.com/sharer.php?u=http%3A%2F%2Fappuntidiunagiovanereader.blogspot.com%2F2015%2F11%2Fchristmas-giveaway.html%3Fspref%3Dfb&sid=0&app_id=966242223397117&referrer=social_plugin&_rdr

      Elimina
  21. tiziano giamborino27 novembre 2015 17:09

    Tiziano Giamborino sia su facebook e qui
    -https://www.facebook.com/tiziano.giamborino/posts/852079161566286?notif_t=like
    -Preferenze 5,4,3,1,2
    -Il libro che mi ricorda il natale è Harry Potter e la pietra filosofale.La scena dove Harry riceve per la prima volta i regali mi ha molto commosso.Per me il natale è questo,ricevere e dare affetto anche solo con un piccolo pensiero,un regalo,un abbraccio,un bacio.Se si potessero incartare sarebbero ancora piu belli,ma ci accontentiamo :)

    RispondiElimina
  22. tgiamborino@gmail.com RETTIFICO - Tizy Giamby su facebook e gmail

    RispondiElimina
  23. Ciao! :)
    Prima di tutto, complimenti per la scelta della modalità del giveaway, la trovo un'idea geniale!
    Sono l'admin della pagina e del blog "Questione di Libri" e ti seguo su Networkedblogs come "Clarissa Neri" e su Twitter come "Questione di Libri".
    Le mie preferenze sono le seguenti: 2-4-1-5-3.

    Sono certa di risultare banale, ma il libro (o meglio, l'intera saga) che mi ricorda il Natale è Harry Potter. Natale è, da sempre, la mia festività preferita. Amo essere circondata dalle persone a cui voglio bene e da un'atmosfera che scalda il cuore anche ai meno inclini. Il fatto che riesca a ritrovare le stesse sensazioni nella saga di Harry Potter è qualcosa di stupefacente. Rileggere soprattutto i primi volumi della serie è diventato per me un rito, una sorta di ribellione alla perdita dell'innocenza a favore dell'ingresso nel mondo degli adulti.
    In sostanza, Harry Potter, così come il Natale, rappresenteranno sempre la mia innocenza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Clarissa, che piacere averti qui! Ti ringrazio e sono davvero contenta che questa modalità di giveaway stia piacendo a molti :) Ti assegno il numero 23!

      Elimina
  24. Ciao! Grazie per l'invito, che colgo con molto piacere!
    Seguo il blog ed fb come Luce Di Stella. Su twitter sono @Luceds
    Ho messo il banner sul mio blog:
    http://lalibreriadiluce.blogspot.it/
    Ho condiviso su fb, twitter, G+ e pinterest:
    sul mio profilo fb https://www.facebook.com/luceds/posts/10208216369996987?pnref=story
    sulla mia pagina https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=1648093045440567&id=1590522767864262
    https://twitter.com/Luceds/status/670304510582104065
    https://plus.google.com/u/0/110134767974186524330/posts/SrMUeuYgKQd
    https://www.pinterest.com/pin/494340496577626156/

    Il libro che associo al Natale in assoluto è Il canto di Natale di Charles Dickens. Per i "Natali" invece in cui ci si sente un poco cinici e si vorrebbe fuggire da tutte le tradizioni associate alla festività trovo molto adatto Fuga dal Natale di John Grisham ^_^
    Però per rispondere alla domanda scelgo il libro Polar Express perchè in esso l'atmosfera del Natale è molto coinvolgente e ci fa assaporare l'atmosfera natalizia anche quando crediamo di averne perso lo spirito. La frase « Un tempo, la maggior parte dei miei amici poteva sentire la campanella, ma col passare degli anni, divenne silenziosa per ognuno di loro. Anche Sarah un Natale scoprì che non poteva più sentire il suo suono dolce. Benché io sia diventato adulto, la campanella suona ancora per me, come lo fa per tutti coloro che credono veramente.» la trovo molto significativa!
    Per quanto riguarda l'ordine dei pacchetti scelgo: 1, 4, 3, 2, 5.
    Grazie per questa splendida opportunità :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luce, ti aspettavo! Grazie per tutte le condivisioni e per avermi portata sul tuo blog :)
      per te numero 24 :)

      Elimina
  25. Qual'è il libro che più mi ricorda il Natale?
    Bella domanda!
    Ci sono molti e dico molti libri che mi ricordano il Natale. Diciamo che quasi ogni libro che parli d'amore mi ricorda questa magnifica festa perchè in fondo il Natale cos'è se non una festa d'amore reciproco? Anche un piccolo gesto d'affetto, quale un bacio, una carezza o anche solo un sorriso donato con affetto, anche quello è Natale. Insomma, noi lettrici romantiche abbiamo letto di gesti affettuosi in ogni libro e ci siamo emozionate come non mai.
    Leggere uno qualsiasi di questi romanzi di fronte ad un camino durante il periodo Natalizio ci fa pensare a quanto sarebbe bello vivere le situazioni dei personaggi proprio in quel luogo, di fronte al camino con l'atmosfera paradisiaca che viene a crearsi, perchè se sommiamo la magia della lettura con la magia del Natale quel che viene fuori è davvero grandioso, soprattutto per chi è sensibile ed emotivo e capace di lasciarsi travolgere e trasportare dalle emozioni che solo la lettura è capace di suscitare.
    Se proprio devo scegliere un libro da associare al Natale è "Ricordo di Natale" di Truman Capote.
    Questa storia narra di una splendida amicizia tra due cugini, un bambino di 7 anni e una donna anziana che decidono di organizzare il loro Natale insieme. Entrambi sono emarginati dalla famiglia e credo sia proprio questa situazione a legare i due con un legame d'amicizia fatto di piccole cose, quelle piccole cose che bastano a riempire il cuore di gioia e vivere il Natale come si dovrebbe, divertendosi ma soprattutto volendosi bene.
    Amore è sinonimo di Natale!
    La prima volta ho letto questa storia nel 2012 e forse è stato uno dei primi libri che mi ha davvero commossa e che mi ha spinta a leggere ancora e ancora.
    Nessuno e dico nessuno al mondo merita di trascorrere il Natale da solo. A volte anche avendo una grand differenza d'età, come in questa storia, è possibile ricreare tutta la magia della festa e a volte proprio chi non ha nulla e vive nella povertà, è capace di instaurare un rapporto ricco di umanità e bontà. Questo è il libro che leggerei ai miei figli e ai miei nipoti, magari tutti intorno al camino scoppiettante e con le lacrime agli occhi dato il finale commovente in cui verremo trasportati nelle ultime pagine. Ed è proprio il finale, perfetto così com'è, a rendere l'intera favola così ricca di significato e di amore puro. Chiunque ha il diritto di provare un legame così bello e genuino almeno una volta nella vita.
    Ecco spiegati i motivi per cui questo libro è IL NATALE!
    Consiglio a tutti di leggerlo. E' una letture semplice e scorrevole ma coinvolgente capace di trascinarti in un vortice di emozioni. Basta leggerla col cuore!
    Spero di essere stata esaustiva nella mia risposta e oltre questo giveaway spero di avervi incuriosito a leggere questa favola! E' davvero meravigliosa! Merita tantissimo! <3

    Ti seguo sul blog come Noemi Storzillo in lettori fissi #1
    Ti seguo su twitter come @LysGrigori
    Ti seguo su facebook come Amy Pond
    La mia mail è: noemi_storzillo@hotmail.com
    L'ordine dei pacchetti è 2 - 3- 1 – 5 – 4

    Link condivisioni
    https://twitter.com/LysGrigori/status/670368707068174337 (twitter)

    https://www.facebook.com/amy.j.mercury/posts/958268344239398?pnref=story (taggato due amici)

    https://plus.google.com/111429702801562439791/posts/bznnAdn94Mc (google+)

    RispondiElimina

  26. Ciao sono lettore fisso con il nick: salvatoreilliano
    Ho il mi piace su fb come salvatore illiano
    e la mia e- mail e’ : salvatoreilliano95@hotmail.it
    E come ordine dei pacchi scelgo
    4
    5
    3
    1
    2
    Non ho twitter
    A quale libro associate il Natale? Perché?
    Può sembrare una risposta un pò scema ma il libro che associo a natale e Harry Potter, per diversi motivi, il primo sicuramente perche mi fu regalato proprio nel periodo natalizio, allora avevo all’ incirca 7 o 8 anni, e iniziai a leggerlo e me ne innamorai.
    Il secondo motivo ovviamente e la bellissima festa natalizia che si tengono ad Hogwarts, chi bimbo non si innamorava di un luogo cosi incantato, e ovviamente la Rowling mi ha fatto sognare ogni natale in tutti i suoi libri. Grazie mille per questa opportunità.
    E ho condiviso su g+: https://plus.google.com/u/0/114780743623830358993/posts/B1RYgCLApvC
    condiviso su fb: https://www.facebook.com/salvatore.illiano.95/posts/10204344737732365

    RispondiElimina
  27. Marianna Di Lorenzo dilorenzomarianna07@gmail.com
    ho condiviso su fb e google+
    scelgo
    pacco 1
    2
    4
    3
    5
    il libro che mi fa ricordare il natale è Pietà per gli insonni un libro di Deaver Jeffery: lo aveva comprato la mia mamma l'ultimo natale che è stata con noi lo adorava e ho iniziato a leggerlo anch'io mi fa pensare a lei

    RispondiElimina
  28. Sono Federica Di Lorenzo
    Ecco qui, anch'io a commentare! Non sono brava con le parole, per cui sarà inutile partecipare, ma voglio provarci!
    Un libro che ritengo adattissimo al Natale è Piccole donne di L.M. Alcott. Perchè? Perchè al suo interno c'è tutto ciò che il Natale dovrebbe essere.
    All'interno della storia infatti c'è tanto, c'è tutto quello che significa per me Natale. Troviamo la condivisione dei beni, anche se di beni non si è poi forniti così tanto.
    C'è la voglia di stare insieme senza chiedere nulla in cambio, la voglia di donare oggetti ma anche gesti e sorrisi. Non c'è molto altro da dire, semplicemente questo. Piccole donne simboleggia la magia, l'aria di condivisione, di amore che il Natale dovrebbe essere per tutti.

    Queste sono le mie preferenze in ordine: 1-3-2-4-5
    sono iscritta come Ika :)
    Ho condivuso su facebook https://www.facebook.com/kotokos.love/posts/974269152652959 e ora metto il banner sul mio blog: ikadreaming.blogspot.it
    fede_pablo_roma@yahoo.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Federica e grazie per le tue condivisioni :) Per te numero 29!

      Elimina
  29. Katia Curatolo
    Sul blog ti seguo con i nome katiabooks_, la mia mail katiacuratolo.kc@gmail.com
    Queste sono le mie preferenze: 1-4-5-3-2
    "A quale libro associate il Natale? Perché?"
    Un libro che associo al natale è sicuramente Harry Potter, in tutti gli anni che Harry ha passato ad Hogwarts la Rowling ha sempre dedicato uno spazio al Natale, descrivendo tutti i festeggiamenti,quindi il pranzo natalizio sempre abbondante, le decorazioni che ovviamente non possono mancare in un periodo così bello, i regali, e la compagnia di amici e parenti, sempre presente a Natale. Inoltre la Rowling dedica spazio anche alla descrizione del paesaggio nel periodo natalizio, ovviamente descrivendo la neve che cade. Il natale è appunto questo, una giornata passata con amici e parenti, all'insegna dell'allegria, scambiandosi i regali e mangiando a più non posso ahaha!

    RispondiElimina
  30. Ciao, io sono Federica Paliotto , ma qui e su Fb ti seguo come Amante Dei Libri.
    Non ho twitter però, vale comunque?
    L'ordine dei libri: 2, 4, 5, 3, 1.
    Il libro che mi ricorda il Natale è "Il primo dono" di Richard Paul Evans intanto perché è quasi una fiaba, con la magia e la dolcezza propri delle fiabe e anche del Natale. Poi perché è adatto ad adulti e piccini e a Natale è bellissimo leggere insieme sotto l'albero. Inoltre parla dei valori che a Natale, ma in generale sempre, non andrebbero mai dimenticati in primis l'Amore. Amore verso il prossimo, verso i famigliari, Amore senza condizioni, quello che dà e non vuole ricevere nulla in cambio.

    RispondiElimina
  31. Ciao! Per me il Natale è Orgoglio e Pregiudizio, ma anche qualsiasi libro della Austen. Mi piace l'attesa che si repsira in questi romanzi .. e naturalmente iil romanticismo! L'ho letto anche il Natale prima del mio matrimonio (mancavano solo 2 mesi) e per me è una lettura che ha un sapore speciale.

    Evento condiviso su FB (Pagina A piedi nudi nel Parco), su Twitter (Corie Bratter), su Google + (Corie Bratter) e sul blog messo il banner (http://piedinudinelparco.blogspot.it)
    Mi piace e follower messi dappertutto.
    e le preferenze sono: 1-5-3-4-2
    A presto!!!
    blogapiedinudinelparco@gmail.com

    RispondiElimina
  32. sono Elena Danese e ti seguo qua sul blog come the teeny tiny à tout faire, mentre su Fb: Ellie Di e Twitter: @JulietShakespe
    ed eccoti il mio ordine dei libri:1-4-5-2-3 e le mie condivisioni:
    https://twitter.com/JulietShakespe/status/671982760702124032
    https://www.instagram.com/p/-y_hjsr7Gp/?taken-by=e.juliet e il banner è sul blog!

    Se devo associare un libro al periodo nataliazio scelgo "Un regalo perfetto" di Karen Swan. Pensavo fosse un chic lit e invece si è rivelato un bellissimo libro, profondo e sebbene la protagonista odi il Natale perchè le ricorda la perdita di una persona cara (e
    soffre ancora molto per questo) è un libro allegro, sulle seconde opportunità, sull'amore (per una moglie, un'amica, un parente!) e ovviamente sul Natale. Ogni volta mi fa pensare a quanto sarei persa senza la mia gemella e mio fratello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Elena e grazie per le tue condivisioni. Il tuo numero è il 38 :)

      Elimina
  33. Ciao ho messo mi piace alla tua pagina;sono diventato lettore fisso del blog;ti seguo su twitter ed ho condiviso su fb taggando due amici al tuo evento giveaway e l'ho anche twittato;spero l'iter sia giusto l'ordine dei pacchi che preferisco è 3,5,4,2,1.Il libro che associo al Natale è Per mano mia.Il Natale del Commissario Ricciardi di Maurizio De Giovanni.Un giallo che descrive l'atmosfera natalizia di Napoli degli anni trenta che mi è piaciuto moltissimo.Spero di aver fatto tutto giusto :)

    RispondiElimina
  34. Ciao Francesco, benvenuto! Sì è tutto perfetto per cui numero 39 per te :)

    RispondiElimina
  35. Ciao, sono Anna Sabatino e tu seguo qui come "misslettrice92" su fb con nome e cognome, twitter @anna_992 ho anche condiviso ;)
    L'ordine dei pacchi che preferisco sono: 1, 2, 5, 4, 3.
    Il libro che associo al natale è "Miracolo in una notte d'inverno" è perfetto per il periodo di natale :)
    Ciaooo :*

    RispondiElimina
  36. 1. Messo"Mi Piace" alla pagina Facebook come Marya Calafiore
    2. "Lettori Fissi" del blog come Maria Calafiore
    3. Sono followers su Twitter come @MaryaCalafiore
    4. Condivisol'evento sui vari social (Facebook, Twitter, Google+, Instagram, etc.), taggando minimo 2 amici dove è possibile (se volete taggarne di più sentitevi liberi di farlo).
    Preferenze dei pacchetti:
    1-5-4-3-2

    il libro che associo al natale è "Il regalo di Natale: una romantica favola di Natale". Mi è piaciuto molto leggere questo libro soprattutto perchè è ambientato durante il periodo del Natale, dove si sente l'aria natalizia, mi piace tutto di questa festività: la neve, gli addibbi, le città illuminate, i regali proprio come la protagonista

    RispondiElimina
  37. Ciaoo Anna, intanto mi fa molto piacere averti sul mio blog e su instagram.. Io ti seguo su entrambi e anche su facebook ;) Complimenti per questo elaborato giveaway, davvero intrigante :D Partecipo volentieri!
    Nome: Di Stefano Federica
    Ti seguo sul blog come: Chocolateandbooks
    L'ordine dei pacchetti è: 1-3-4-2-5
    E infine quale libro associo al Natale? Direi assolutamente "Il piccolo principe"
    La mia risposta non è legata ad un libro natalizio ma ad ricordo d'infanzia. Infatti, il piccolo principe è stato uno dei primi libri ricevuti a Natale quando ero piccola, avrò avuto circa sei anni, e mi è stato regalato da mia sorella in una versione illustrata per bambini. Mi ricordo che quella stessa sera, dopo averlo spacchettato lo abbiamo letto insieme e questo ricordo mi accompagna ogni vigilia di Natale. Dalla lettura/visione di questo libro è nata in parte la mia passione per i libri, per cui non posso che essere grata a mia sorella per avermi regalato una delle passioni più grandi della mia vita <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Federica, che piacere! Grazie per aver partecipato :) Per te numero 45! :)

      Elimina
  38. Noemi Ricolli (stesso nome sul blog)
    l' ordine dei pacchetti è: 2-1-3-4-5
    il libro che associo al Natale è "Sogno di Natale e altri racconti" di Luigi Pirandello. Questo è un libro che ho scoperto da poco, ma l'ho trovato da subito veramente prezioso. Lo associo al Natale perché è un libro che parla di questa festa magica in vari modi, sottolineandone anche il rapporto con la divinità. Il racconto che mi piace di più è proprio Sogno di Natale, in quanto parla di Gesù che è alla ricerca di un' anima in cui rivivere, ma la persona che incontra non è disposta ad abbandonare tutto per seguirlo, perché troppo legato alle cose terrene. Mi sono immedesimata nel protagonista che viene interrogato da Gesù e ho cercato di capire se io ero disposta a fare ciò che Gesù gli ha chiesto. Mi è sembrato un racconto molto realistico con una tipica atmosfera natalizia, in cui tutti gli uomini sono persi dietro cose a cui attribuiscono grande importanza, ma che importanti in realtà non sono, mentre tralasciano il fatto di calare realmente il Natale nella loro vita, con tutto ciò che questo comporta.

    RispondiElimina
  39. Adele Ricolli (stesso nome sul blog)
    l' odine dei pacchetti è: 2-1-3-4-5
    il libro che associo al Natale è “UN SOGNO DI NATALE, E COME SI AVVERÒ” DI LOUISA MAY ALCOTT. La dolcezza e la bellezza di questi tre racconti è paragonabile al suo più grande romanzo "Piccole donne"; in questo libriccino l'autrice riesce a condensare i valori e soprattutto la belleza del momento dell'anno più bello in assoluto:il Natale! questo è un libro da leggere e rileggere durante le feste e da regalare come un piccolo cameo prezioso.

    RispondiElimina
  40. Ezio Giancarlo Ricolli (stesso nome sul blog)
    l' ordine dei pacchetti è: 2-1-3-4-5
    il libro che associo al Natale è: “RICORDO DI NATALE” DI TRUMAN CAPOTE. Questo è un libro che associo al Natale perché durante il periodo delle feste è bello cercare di prolungare il più possibile quel clima di gioia e di calore che deriva dal Natale: questo agile libretto è una lettura adatta a questo.

    RispondiElimina
  41. Ciao! Grazie di questa bellissima opportunità!
    Sono Sara Pezzella e ti seguo con questo nome anche sul blog, Facebook, G+ e Instagram (sono @laconicautopia su Twitter)! :)
    L'ordine per i pacchetti è: 1;2;4;5;3.
    Il libro che subito associo al Natale è: "Pollyanna" perché a lui lego il ricordo di quel Natale in cui, per la prima volta, chiesi sotto l'albero ai miei genitori "un libro". Testuale. Mi piacciono ancora oggi le sorprese! Insomma, un libro a caso, perché ancora non ero affezionata a nessun genere in particolare. Mi regalarono proprio "Pollyanna". Sinceramente non mi piacque molto (avrò avuto undici anni) e solo più avanti ne capii la filosofia, che poi feci un po' mia... cercare sempre il lato positivo in ogni cosa. Comunque questa chicca di chiedere un libro a caso per il 25 Dicembre perdura ancora oggi e "Pollyanna" ne è stato il capostipite! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Sara e grazie per aver partecipato :) Per te numero 51!

      Elimina
  42. Ciao!! Grazie mille per questa splendida opportunità!! Partecipo con grandissimo piacere!
    Se penso ad un libro che mi ricorda il Natale e che adoro leggere e rileggere è sicuramente Il Grinch di Dr. Seuss!! Ricordo di aver letto il libro e guardato il film con Jim Carrey almeno 10 volte! E' troppo bello il personaggio verde del Grinch, è così coccoloso e buffo! Anche se sembra cattivo non lo è affatto! E' molto solo nella città di Chi-non-so e si traveste da Babbo Natale per combinarne di tutti i colori e rovinare il Natale ai cittadini Non-so-chi! Anche ora che sono cresciuta, rileggerò per l'ennesima volta questo capolavoro e riguarderò anche il film perché lo trasmettono sempre le mattine che precedono il Natale!!
    Ovviamente non posso dimenticare anche un altro meraviglioso classico, il libro di Charles Dickens "A Christmas Carol"! In realtà sto anche aspettando che mi arrivi a casa il libro "Let it snow" di John Green e non vedo l'ora di leggerlo! Magari diventerà il mio nuovo libro preferito di Natale, considerando anche che è una lettura un po' più per adulti!!
    Ho condiviso molto volentieri sui miei social:
    Twitter
    Pinterest
    Google+
    Tumblr
    Ti seguo sul blog con il nick Jiujiuk7, su Twitter sono @jiujiuk7 , su IG sono jiujiuk7, la mia mail è jiujiuk@gmail.com e su Facebook sono iscritta con il mio nome Giulia Mancosu!
    Per quanto riguarda i pacchetti, le mie preferenze sono 1-4-3-5-2
    Grazie ancora! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  43. Anna Maria Ricolli (stesso nome sul blog)
    l' ordine dei pacchetti è 2-1-3-4-5
    il libro che associo al Natale è “UN REGALO DA TIFFANY” DI MELISSA HILL perchè quale ragazza non sogna, una volta nella vita, di ricevere in dono un gioiello di Tiffany?e durante le feste natalizie perché non sperare di trovare un bel pacchetto verde tiffany sotto l' albero???!!!

    RispondiElimina
  44. ciao sono Giuseppina Tancredi.
    il libro che mi fa pensare al Natale è 'piccole donne' il primo libro che ho letto. L'ho ricevuto in dono proprio a Natale. Aveva una copertina rigida rossa e mi sembrava di aver ricevuto un tesoro.
    Non ho facebook o altro profilo social è un problema?
    Le mie preferenze sono 3-1-5-4-2
    La mia email è giusit2008@libero.it
    Grazie.
    ciao e a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giusi! Benvenuta. Non preoccuparti per la condivisione social. Il tuo numero è il 54 :)

      Elimina